Cerca
  • paridetravaglini

L'AINC nel comitato scientifico dell'Accademia dei Meccanismi Molecolari

Il Covid non ferma l’AINC che grazie al lavoro iniziato oramai quattro anni ottiene un altro prestigioso riconoscimento.


L’associazione che riunisce biologi che condividono l’importanza della scienza in cucina, infatti è entrata a far parte del comitato scientifico dell’Accademia dei Meccanismi Molecolari, nata per iniziativa del Consiglio Nazionale delle Ricerche e dedicata alla formazione e al costante aggiornamento di professionalità che operano nell’ambito della salute umana, focalizzandosi sui processi molecolari in un ampio raggio di azione.

Il 21 marzo in occasione del primo evento residenziale organizzato dall’Accademia interverrà la nostra socia Dott.ssa Rioberta Martinoli, che parlerà di “Infiammazione e immunità: come c’entra la nutrizione”.

Aprirà i lavori il Direttore AMM, ISOF-CNR – Dott.ssa Carla Ferreri. A seguire presentazione “NILDE: richiesta online di fonti bibliografiche per gli iscritti AMM”. a cura di S. Mangiaracina, la relazione della dott.ssa R. Martinoli, per poi parlare di “Regolazione immunitaria-infiammatoria: nuove prospettive suggerite dalla pandemia” con C. Garlanda.

G. Maulucci tratterà di “Alleanza tra Imaging e Machine learning per la rivelazione dei meccanismi molecolari alla base delle patologie metaboliche mentre la dott.ssa Ferreri parlerà di “Infiammazione, immunità e nutrizione: il ruolo della lipidomica”. Prima della parte pratica, l’intervento di M.Cassetta : “La gestione della paura nella malattia.

Un importante risultato che apre ad un 2021 ricco di novità ed iniziative #ainc #accademiadeimeccanismimolecolari



50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti