top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreDr Domenicantonio Galatà

Valorizzazione e tutela dei prodotti: l'impegno con aziende e consorzi di AINC e ADV Maiora

Contribuire a promuovere una cultura della nutrizione equilibrata ed una cucina sana, consapevole ed eco-sostenibile, coinvolgendo le aziende del food ed i consorzi.


un cuore ripieno di ingredienti con i loghi di ainc e adv maiora
Ainc e Adv Maiora

È l’obiettivo condiviso dall’AdvMaiora comunicazione integrata, azienda leader nel settore della comunicazione e dall'Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina, importante sodalizio guidato da Domenicantonio Galatà, che si occupa di formazione in nutrizione in cucina, che hanno sottoscritto un accordo di collaborazione.


Si tratta di un progetto innovativo – afferma Daniele Cipollina, Ceo di Adv Maiora – mirato a costruire relazioni e spazi di collaborazione per sostenere percorsi mirati a modificare in meglio stili alimentare, processi di produzione, trasformazione, distribuzione e consumo del cibo che portano all’elaborazione di corrette pratiche alimentari.

Continuando a preferire metodo ed approcci al mercato moderni e dinamici, grazie ad un patrimonio di competenze e conoscenze acquisite in questi anni nel settore enogastronomico e ad un know how solido e consolidato – aggiunge Cipollina - contribuiremo ad offrire un servizio integrato per i destinatari del progetto, che è stato inaugurato con successo con il Consorzio della Cipolla Rossa di Tropea Calabria Igp

attraverso alcune attività di divulgazione scientifica, presentate nella scorsa Primavera al MacFrut.


Galeotta l’edizione 2002 de La Tropea Experience - Il festival della Cipolla Rossa di Tropea – sottolinea Galatà che quest’anno ne sarà coordinatore scientifico – da quell’incontro è nata questa preziosa intesa che coniuga comunicazione e scienza.


Adv Maiora, gestirà le attività di comunicazione istituzionale e relazioni con i media dell’Associazione Italiana Nutrizionisti In Cucina.


Le attività oggetto di questo accordo si concentreranno sullo sviluppo di contenuti nutrizionali di alta qualità per le aziende e i consorzi, per radio, televisioni e mezzi stampa.


La comunicazione degli aspetti nutrizionali dei prodotti alimentari riveste un ruolo fondamentale nell'attribuire valore alle produzioni locali e non, in particolare per quei prodotti, spesso presidi dell’area mediterranea, che presentano particolari funzioni benefiche alla salute,


Valorizzare e rafforzare le produzioni di qualità migliorando il loro posizionamento sui mercati e la competitività, in particolare del settore ortofrutta, è una delle principali priorità dell’Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina, che ha adottato diverse misure di sostegno in questa direzione afferma il presidente Dott. Domenicantonio Galatà.


La tutela della qualità delle produzioni agroalimentari rappresenta un obiettivo prioritario per un Paese che si distingue in Europa e nel mondo per biodiversità. L'interesse crescente dei consumatori verso la qualità dei prodotti agroalimentari ha suscitato l'attenzione delle istituzioni, che si dedicano a iniziative di informazione, promozione e tutela. Insieme ad ADV Maiora vogliamo dare il nostro supporto a queste iniziative.


Continua Galatà: siamo consapevoli che la diffusione di notizie false e informazioni errate spesso è causata dal fatto che i professionisti che dovrebbero comunicare correttamente gli aspetti nutrizionali non vengono sempre adeguatamente compensati per il loro lavoro. È un dato di fatto che chi lavora gratuitamente non possa dedicare la stessa cura e attenzione a tale compito. Pertanto, abbiamo strutturato con Daniele Cipollina direttore marketing un approccio professionale. È di fondamentale importanza che ai nutrizionisti venga riconosciuto il ruolo di divulgatori come un lavoro vero e proprio, e non solo come un semplice passatempo sui social network.


La valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità, inizia dalla professionalità con cui vengono realizzati i contenuti; la comunicazione degli aspetti nutrizionali, la tutela della provenienza e l'attenzione sempre crescente dei consumatori rappresentano obiettivi fondamentali per il settore dell’ortofrutta.

60 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page