top of page
Cerca
  • paridetravaglini

Ecco "PRIMO" il salame col bollino verde di AINC approvato dai nutrizionisti

"Primo" è il 1° salame senza nitrati e nitriti composto da carne, spezie, sale e aromi naturali, con la sola aggiunta di antiossidanti naturali. Una rivoluzione nella salumeria italiana che ha portato un insaccato a ricevere il bollino verde dell'Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina.

 


Il riconoscimento “green” dell’Associazione Italiana Nutrizionisti in Cucina va al salame del Salumificio M. Brungnolo che dopo 4 anni di studio e ricerche tecnologiche a messo a punto il primo salame libero da nitriti, nitrati (neanche di origine vegetale) e zero conservanti



“E’ stata una sfida che abbiamo accettato volentieri - afferma il presidente AINC dott. Antonio Galatà - perché sapevamo di collaborare con un'azienda seria e di poter contare su un team di tecnologi qualificati; portare a tavola in sicurezza gli alimenti della nostra tradizione significa avere rispetto del nostro passato guardando ad un futuro che è già presente. Le attenzioni del Salumificio M. Brugnolo mi ricordano la cura con la quale mia nonna si preoccupava delle mia merenda. Poter tornare a mangiare pane e salame senza nitrati e nitriti, cancerogeni secondo le più recenti ricerche scientifiche, pone le basi ad una nuova epoca per questa merceologia di prodotti."


FILIPPO MARANGON del Salumificio M. Brugnolo
A tal proposito l'Ad Filippo Marangon evidenzia come l’azienda è costantemente impegnata nel miglioramento del sistema di gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare - continua Marangon - l’aver realizzato un tale prodotto risponde alle esigenze di un consumatore attento alla propria salute.

“Primo”sarà presto disponibile in GDO, come evidenzia Nicola Colabella direttore dell' Osservatorio Freschissimi che ha seguito da vicino i lavori: “E’ il consumatore attento che ci chiede un prodotto con queste caratteristiche”.



202 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page